Risanamento umidità a Modena

Soprattutto negli edifici datati oppure inseriti in contesti urbani di centri storici, è molto frequente assistere a fenomeni di umidità da risalita: si tratta di una forma di umidità ascendente dal terreno, che si evidenzia quando l’impermeabilizzazione (di tipo verticale oppure orizzontale) è inadeguata o completamente mancante.Questo fenomeno si verifica perché le molecole di acqua, sfruttando il fenomeno della capillarità, sono in grado di risalire portandosi dietro i sali minerali presenti nella parete.

Questo fenomeno, tipico di muri interni ed esterni, compare quando la superficie sottostante è pregna di umidità; i muri in pietra evidenziano manifestazioni del genere in base alla porosità dei costituenti.Potendo contare su una ventennale esperienza di manutenzione ordinaria e straordinaria di edifici, la ditta Tecnedil srl è un’impresa edile specializzata nel risanamento umidità Modena.

Come si manifesta un risanamento umidità a Modena

In genere questi fenomeni si manifestano con efflorescenze di sali bianchi (minerali contenuti nella struttura portante), spesso accompagnate da scrostamento dell’intonaco ed esfoliazioni di pitture murarie.Le pareti si rovinano più o meno evidentemente in base alla porosità dei materiali che le compongono, alla concentrazione di umidità di risalita, all’età dell’edificio e al tipo di intonaco applicato.Indipendentemente dall’altezza della risalita che può arrivare a oltre tre metri, il problema deve essere affrontato tempestivamente in quanto può provocare danni strutturali irreversibili all’intero edificio.

L’acqua che sale dal terreno contiene una concentrazione variabile di sali: quando si verifica l’evaporazione, questi sali tendono a cristallizzare aumentandone il volume e conseguentemente contribuendo a sgretolare l’intonaco.A seconda della composizione minerale del terreno su cui poggiano le fondamenta dell’edificio, è possibile che la composizione salina dell’acqua contenga nitriti, nitrati, cloruri o solfati, dalla cui concentrazione deriva il diverso grado di danneggiamento delle strutture.

Anche alcuni materiali edili come laterizi e calcestruzzo contengono percentuali variabili di ioni salini, responsabili anch’essi dei danni alla muratura.

Conseguenze del risanamento umidità Modena

L’umidità sulle pareti può derivare anche da processi di assorbimento di vapori climatici, sempre nei casi in cui l’isolamento sia insufficiente.In questi casi si tratta di umidità igroscopica, che mette in crisi gli intonaci non adeguatamente trattati.Oltre ai danni estetici, l’umidità di risalita provoca gravi ripercussioni sulle prestazioni termiche degli edifici, in quanto aumenta la conduttività del calore delle pareti con forti diminuzioni del grado di isolamento.Come conseguenza, è possibile che molte stanze caratterizzate da fenomeni di umidità sulle pareti risultino non sufficientemente calde, anche quando l’impianto di riscaldamento è al massimo.

Risanamento umidità a Modena