Bonifica amianto a Modena

Sono ormai passati diversi decenni da quando è stata vietata la produzione e l’installazione di materiali in amianto, ma ancora oggi sono presenti delle costruzioni realizzate con questo pericoloso materiale e per non incorrere in gravi danni per la salute è necessaria la rimozione. L’amianto veniva usato nell’edilizia per le coperture dei tetti o le tubazioni, ma si è scoperto che se tale materiale si danneggia e si polverizza provoca gravissimi danni all’apparato respiratorio, per questo è stato vietato l’utilizzo e bisogna smaltirlo immediatamente.

Essendo un materiale pericoloso non è possibile smaltirlo o eliminarlo affidandosi al fai da te, ma bisogna rivolgersi a ditte specializzate che si occupano principalmente della bonifica dell’amianto a Modena. Per eliminare l’amianto dalle costruzioni si hanno a disposizione due opzioni: lo smaltimento o la bonifica, in base allo stato in cui si trova il materiale. La ditta Tecnedil si occupa dello smontaggio o incapsulamento delle strutture in amianto, in completa sicurezza e nel pieno rispetto delle norme previste per i lavori di demolizione e rimozione.

Come si esegue la bonifica dell’amianto

La bonifica dell’amianto a Modena è consentita tutte le volte che il materiale si presenta compatto e non deteriorabile, di conseguenza non vi sono rischi per la salute dell’uomo. In base all’ampiezza e alla quantità di amianto da smaltire, la ditta Tecnedil può procedere con due diversi tipi di interventi: incapsulamento o bonifica. L’incapsulamento, come si può ben capire, consiste nel trattare le superfici in amianto con dei prodotti specifici che hanno il compito di creare una pellicola protettiva ed evitare che le particelle si disperdano nell’aria.

La bonifica è necessaria quando è presente molto amianto all’interno di un’immobile e non si può procedere con l’incapsulamento. Questa procedura consiste nell’isolare l’area con l’amianto attraverso l’installazione di una barriera, per evitare che gli uomini vi entrino in contatto. La bonifica dell’amianto a Modena viene eseguita dall’impresa Tecnedil in tempi brevi e con l’ausilio di particolari dispositivi di protezione per evitare la dispersione delle fibre tossiche.

I servizi offerti da Tecnedil

La ditta Tecnedil non si occupa soltanto della bonifica dell’amianto a Modena, ma offre tantissimi altri servizi come l’incapsulamento delle strutture in amianto e il restauro e la manutenzione dei condomini. L’impresa edile Tecnedil è in grado di ristrutturare completamente condomini e appartamenti residenziali, impiegando operai qualificati e di comprovata esperienza. Prima di eseguire qualsiasi tipo di intervento è sempre possibile richiedere un preventivo di spesa gratuito.

Negli anni, Tecnedil ha ampliato i suoi servizi e adesso si occupa anche della fornitura e posa in opera di pergole e tende bioclimatiche, di diversi materiali, forme e dimensioni. Tecnedil fornisce ad altre aziende che operano nel settore edile anche linee vita anti caduta, garantite e certificate e inoltre provvede anche alla loro installazione.

Bonifica amianto a Modena